Marketing. Il confine fra il buono ed il cattivo.

Ho riflettuto molto fra marketing e prodotto. Fra passione e prodotto. La riflessione se il marketing sia un modo di condurre a se il consumatore e quindi di per se sbagliato.

Sono arrivato alla conclusione, forse banale, forse scontata, che la vera differenza si basa su una semplice parola:

CONDIVISIONE

Il marketing di per se non è cattivo. Tutto si basa nel rapporto fra Marketing, Consumatore, Prodotto e Produttore.

Condivisione è la passione che il produttore mette nel prodotto e tutto quello che viene prodotto con passione vuole essere donato ad altri. Il marketing è solo un mezzo con il quale il produttore entra in connessione con il consumatore.

Sono concetti scontati. Il giudizio sul marketing è quindi un giudizio allargato che si estende al produttore ed al prodotto. Non esiste giudizio sul marketing che non sia contemporaneamente giudizio sul prodotto e sul produttore.

Condivisione. Amore per il prodotto che viene condivisa ad altri. Passione nel produrre che diventa desiderio di fare conoscere il bello ed il gusto.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...